Licenze per utente nominativo o Licenze flottanti? 4 consigli per te

September 30, 2020     ZWCAD

pr1.png

Sono disponibili le licenze per utente nominativi. Rispetto all'utilizzo della licenza "1-a-1", la licenza flottante "1-a-multiplo" potrebbe essere un'altra scelta per te.


"Ding dong." finalmente suonava il campanello dell'abbonamento per utente nominativo. Dopo la mia condivisione "le differenze tra l'abbonamento per utenti nominativi e licenze flottanti" qualche mese fa, molti lettori hanno già espresso le loro preoccupazioni per i "giorni degli utenti nominativi" e hanno mostrato curiosità per licenze flottanti. Dunque, oggi, volevo parlare di più delle licenze flottanti, che potrebbe essere un'altra scelta per te. (A proposito, c'è una sorpresa che non dovresti perdere alla fine!)


Flessibilità


Il primo problema davanti a noi è che un abbonamento per utente nominativo può essere utilizzato da un solo utente, ciò significa che gli IT manager dovranno acquistare le licenze per tutti i progettisti dell'azienda, compresi quelli che non lo utilizzano frequentemente. Che spreco!


Invece, con le licenze flottanti, i nodi nel server possono essere allocati in modo flessibile, ciò significa che una quantità limitata di licenze può essere utilizzata dagli utenti di più di tale importo, massimizzando notevolmente l'utilizzo del software e riducendo al minimo i costi.


 pr1.png

Figure 1. I nodi allocate flessibilmente tramite licenze flottanti


Secondo quanto ho appreso da molti utenti, questo metodo è in realtà molto pratico, perché di solito i progettisti non utilizzano il software contemporaneamente. Ad esempio, se David deve utilizzare il software al mattino e Ben nel pomeriggio, dunque, possono condividere un solo nodo. Questo utilizzo dello spostamento di ore di punta è particolarmente utile per le aziende con un numero elevato di utenti e per quelle transnazionali in cui i progettisti si trovano in fusi orari diversi.


Amichevolezza


Ora magari volevi chiedere: sarà complicato acquisire licenze dal server? La risposta è NO, basta inserire l'IP o il nome del tuo server come mostra l'immagine qui sotto e poi l’acquisizione è completa: è più semplice che inserire i tuoi nomi utente e password. Collegate al server, le licenze possono essere ottenute automaticamente dopo l'avvio del software e restituite dopo l'uscita.


 pr2.png

Figure 2. Inserire l'IP o il nome del server per acquisire le licenze flottanti


Cosa succede se gli utenti non riescono a rimanere in contatto con il server per i viaggi di lavoro o altri motivi? Non preoccuparti. Gli utenti possono prendere in prestito le licenze dal server e utilizzare il software con un softkey per 180 giorni senza Internet.


Inoltre, le licenze possono essere restituite automaticamente se non sono state utilizzate da un cliente per un periodo di tempo specifico. È anche possibile assegnare diverse versioni del software (Standard, Professional e Mechanical) a utenti specifici. Così amichevole e flessibile.


Sicurezza


Per i requisiti di sicurezza, i server di molte aziende non possono connettersi a Internet o WAN (Wide Area Network). Anche le licenze flottanti possono risolvere questo problema: attivato per una volta il server con Internet, gli utenti possono attivare, distribuire e restituire le licenze solo con la LAN (rete locale) in seguito, garantendo la sicurezza dei dati delle aziende. Inoltre, l'attivazione offline (clicca qui per saperne di più) è disponibile anche per i requisiti di sicurezza più elevati.


 pr3.png

Figure 3. Attivazione offline


Gestione Facile 


Tuttavia, la flessibilità diventa maggiore, mentre la gestione sarà più difficile. La scorsa volta, ho presentato anche NLAT (Strumento per analisi delle licenze flottanti), uno strumento sviluppato da ZWSOFT per i IT manager per gestire meglio l'utilizzo delle licenze.


Con esso, i responsabili IT possono controllare in tempo reale il numero di tutte le licenze utilizzate e la situazione generale, inclusi il tipo di licenze, il nome host, le versioni del prodotto, l'ora di inizio e di fine e la lunghezza di tempo di utilizzo. Possono controllare anche l'utilizzo durante un periodo di tempo specifico tramite il filtro del prodotto e il filtro di tempo ed esportare i dati in file .xlsx o .csv.


pr4.png

Figura 4. Strumento per analisi delle licenze flottanti sviluppato da ZWSOFT


Tutto sommato, se hai un bisogno di gestire un certo numero di licenze e vuoi avere un quadro generale chiaro di esse, NLAT può offrirti un buon aiuto.


Una buona notizia


Flessibile, amichevole e sicuro: sono i miei commenti per le licenze flottanti. Insieme a NLAT, scoprirai come il software CAD può aiutarti a compiere perfettamente il tuo lavoro di progettazione risparmiando i costi. E la buona notizia è che, tutto ciò che ho appena menzionato, può essere realizzato in ZWCAD. Perché non provarci?


Un'altra buona notizia


Per farti provare al meglio i vantaggi delle licenze flottanti, da oggi al 31 dicembre 2020, ti offriamo ZWCAD Licenze Flottanti GRATUITE a tempo limitato e NLAT GRATUITO. È particolarmente consigliato alle aziende con più di 20 designer.


Clicca qui e ti daremo l'offerta via e-mail entro 48 ore lavorative. Ci sarà anche un’assistenza individuale per l'impostazione. Iscriviti adesso!


Se hai domande o pensieri, non esitare a lasciare commenti qui sotto in qualsiasi tempo.


© 2020 ZWSOFT CO., LTD.(Guangzhou) Tutti i diritti riservati. Privacy Policy.

Tutti gli altri marchi citati nel presente documento sono di proprietà dei rispettivi proprietari.

For your better experience on our website and the display of relevant information, cookies will be used. Learn More